Goblin Profondo Rosso Colonna Sonora Originale Del Film

Inviando questo form accetti i termini e le condizioni d'utilizzo del sito web. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi. Altri progetti. Alcune composizioni sono firmate anche dal pianista jazz Giorgio Gaslini. Joker: la colonna sonora del film con Joaquin Phoenix.

Marc sta per essere aggredito ma una telefonata di Gianna coglie di sorpresa il killer, permettendo allo spaventato pianista di chiudersi nella stanza, resistendo all'aggressione e il killer fugge, non prima di aver minacciato di morte il pianista.

In punto di morte la vittima riesce a scrivere sulla parete appannata dal vapore il nome del killer. Il cadavere viene scoperto la sera stessa da Marc, che nota la strana posizione del corpo rispetto alla parete, ma il vapore dissolto ha cancellato il messaggio.

Il giorno seguente Giordani fa un sopralluogo sulla scena del crimine, riuscendo a ricostruire la dinamica del delitto e leggendo l'ultimo messaggio sul muro. Nel frattempo Marc rintraccia la Villa del bambino urlante, disabitata da molti anni. Ottiene le chiavi dal custode, entra ed ispeziona la villa scoprendo sotto un intonaco un disegno infantile raffigurante un bambino armato di un coltello insanguinato, un uomo ferito e un albero di Natale.

Mentre Giordani cerca inutilmente di avvisare Marc del nome del killer, viene ucciso brutalmente dallo stesso. Ritornato a casa, Daly viene a sapere della morte di Giordani: decide quindi di lasciare Roma invitando Gianna, con la quale ormai fa coppia, a partire con lui per la Spagna. Telefona a Carlo ma gli risponde la madre.

Lascia un messaggio a Gianna e, arrivato alla villa, entra e abbatte il muro divisorio di una stanza segreta. Qui rinviene un albero di Natale e, sconvolto, un cadavere scheletrico ma riceve un colpo alla testa e sviene.

Si risveglia all'esterno fra le braccia della giornalista, mentre la villa brucia. Qui Gianna chiama la polizia ma poi ha un incontro con il killer e viene pugnalata. Si tratta di Marta, la madre di Carlo, e mentre si avvia per uscire, se la ritrova davanti: era stata lei che anni prima, in piena crisi paranoica, aveva accoltellato il marito di fronte al figlio mentre questi suonava il disco di quella nenia infantile.

Durante questi anni Carlo aveva sempre protetto la madre, autrice anche di tutti gli altri omicidi. Marc cerca di scappare, ma viene raggiunto e ferito da Marta, e durante la colluttazione, la collana della donna s'impiglia nell'inferriata dell'ascensore.

Profondo rosso nasce, come altri film di Argento, durante le battute finali della realizzazione della sua opera precedente, l'atipico Le cinque giornate. L'idea di base, la medium che, durante una seduta, percepisce i pensieri di un assassino, risale addirittura ad una prima stesura di Quattro mosche di velluto grigio.

Argento lavora febbrilmente sulla sceneggiatura ma, insoddisfatto del risultato, si fa aiutare da Bernardino Zapponi , tanto che alla fine ne risulta una sceneggiatura a quattro mani. Zapponi, intervistato, si attribuisce l'idea di aver voluto rendere molto fisico l'orrore del film e di legarlo ad un contesto realistico e comune, mentre attribuisce ad Argento il lato fantastico della vicenda la medium, i fantasmi della villa, il disegno della parete, lo scheletro nella stanza murata, lo svolgimento degli omicidi.

In una scena del film, quando Daria Nicolodi entra in casa di David Hemmings trova la foto di una donna su un mobile. Chiede chi sia, e alle risposte evasive di lui reagisce buttando la foto nel cestino. Nella scena in cui Marc Daly si reca per la prima volta in casa della madre di Carlo, le foto che questa gli mostra non sono delle immagini fittizie ma sono proprio le vere fotografie di Clara Calamai , che la ritraggono sui set dei suoi film degli anni trenta e quaranta.

Marta, madre di Carlo, nella scena finale Clara Calamai. Salvatore Baccaro interpreta un fruttivendolo in un breve cameo. Le riprese si sono svolte dal 9 settembre al 19 dicembre dello stesso anno. La famosa colonna sonora del film, composta ed eseguita dal gruppo rock progressive Goblin , formato da Claudio Simonetti, Walter Martino, Massimo Morante e Fabio Pignatelli ed integrata da musiche jazz-rock di Giorgio Gaslini , fu scelta da Argento come ripiego. Il regista, infatti, avrebbe voluto addirittura i Pink Floyd per comporla.

Quest'ultimo, rendendosi conto dei costi proibitivi di tali operazioni [10] , fece invece ascoltare ad Argento un demo intitolato Cherry Five , opera di un ancora sconosciuto complesso romano: i Goblin. Il celebre e inquietante tema nacque tutto in una notte nella classica cantina che ricorre molto spesso nella storia di molti gruppi dell'epoca. All'epoca, per chi aveva appena visto L'esorcista , la colonna sonora di Profondo rosso riecheggiava il brano Tubular Bells , di Mike Oldfield , musica resa celeberrima appunto dal film di William Friedkin , uscito in Italia nella stessa stagione cinematografica, solo cinque mesi prima, il 4 ottobre Si tratta tuttavia di una stampa relativamente rara.

Alla proiezione ha partecipato anche il regista, che ha annunciato il ritorno al cinema, nel , della pellicola restaurata in occasione del quarantennale dall'uscita del film nelle sale.

Su La Stampa , per esempio, l. Positivi invece i giudizi su Hemmings, Nicolodi e Calamai. Per ironia della sorte, la recensione era abbinata a quella de L'esorciccio , parodia de L'esorcista diretta e interpretata da Ciccio Ingrassia.

Nel a 25 anni dall'uscita del film nei cinema italiani , Dario Argento e il gruppo dei Daemonia realizzarono un cortometraggio ispirato al film: sulle note del tema musicale principale il regista romano, in veste di assassino, uccideva uno ad uno tutti i componenti del gruppo, nello stesso identico modo in cui venivano assassinate le vittime del film.

Vengono inoltre aggiunti nuovi brani elettronici scritti da Simonetti per Altieri, raccolti in una nuova colonna sonora. Insatiable — stagione 2: tutte le canzoni della colonna sonora. Big Mouth — stagione 3: tutte le canzoni della colonna sonora. Joker: la colonna sonora del film con Joaquin Phoenix. Yesterday : tutte le canzoni dei Beatles presenti nel film.

La scorsa Settimana. Downton Abbey 24 ottobre Miserere 24 ottobre One Piece: Stampede 24 ottobre Scary Stories to Tell in the Dark 24 ottobre Sole 24 ottobre Tutto il mio folle amore 24 ottobre Vicino all'Orizzonte 24 ottobre Vivere, che rischio 24 ottobre Questa Settimana.

Pavarotti 28 ottobre L'Uomo del Labirinto 30 ottobre Doctor Sleep 31 ottobre Il segreto della miniera 31 ottobre La Famiglia Addams 31 ottobre Terminator: Destino Oscuro 31 ottobre Attraverso i miei occhi 07 novembre Deep - Un'avventura in fondo al mare 07 novembre Gli Uomini d'Oro 07 novembre La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia 07 novembre Le Ragazze di Wall Street 07 novembre Light of My Life 07 novembre Parasite 07 novembre Una Canzone per mio Padre 07 novembre Vite parallele 11 novembre Ailo - Un'avventura tra i ghiacci 14 novembre

Durante questi anni Carlo aveva sempre protetto la madre, autrice anche di tutti gli altri omicidi. Marc cerca di scappare, ma viene raggiunto e ferito da Marta, e durante la colluttazione, la collana della donna s'impiglia nell'inferriata dell'ascensore.

Profondo rosso nasce, come altri film di Argento, durante le battute finali della realizzazione della sua opera precedente, l'atipico Le cinque giornate.

L'idea di base, la medium che, durante una seduta, percepisce i pensieri di un assassino, risale addirittura ad una prima stesura di Quattro mosche di velluto grigio. Argento lavora febbrilmente sulla sceneggiatura ma, insoddisfatto del risultato, si fa aiutare da Bernardino Zapponi , tanto che alla fine ne risulta una sceneggiatura a quattro mani. Zapponi, intervistato, si attribuisce l'idea di aver voluto rendere molto fisico l'orrore del film e di legarlo ad un contesto realistico e comune, mentre attribuisce ad Argento il lato fantastico della vicenda la medium, i fantasmi della villa, il disegno della parete, lo scheletro nella stanza murata, lo svolgimento degli omicidi.

In una scena del film, quando Daria Nicolodi entra in casa di David Hemmings trova la foto di una donna su un mobile. Chiede chi sia, e alle risposte evasive di lui reagisce buttando la foto nel cestino. Nella scena in cui Marc Daly si reca per la prima volta in casa della madre di Carlo, le foto che questa gli mostra non sono delle immagini fittizie ma sono proprio le vere fotografie di Clara Calamai , che la ritraggono sui set dei suoi film degli anni trenta e quaranta.

Marta, madre di Carlo, nella scena finale Clara Calamai. Salvatore Baccaro interpreta un fruttivendolo in un breve cameo. Le riprese si sono svolte dal 9 settembre al 19 dicembre dello stesso anno. La famosa colonna sonora del film, composta ed eseguita dal gruppo rock progressive Goblin , formato da Claudio Simonetti, Walter Martino, Massimo Morante e Fabio Pignatelli ed integrata da musiche jazz-rock di Giorgio Gaslini , fu scelta da Argento come ripiego.

Il regista, infatti, avrebbe voluto addirittura i Pink Floyd per comporla. Quest'ultimo, rendendosi conto dei costi proibitivi di tali operazioni [10] , fece invece ascoltare ad Argento un demo intitolato Cherry Five , opera di un ancora sconosciuto complesso romano: i Goblin. Il celebre e inquietante tema nacque tutto in una notte nella classica cantina che ricorre molto spesso nella storia di molti gruppi dell'epoca.

All'epoca, per chi aveva appena visto L'esorcista , la colonna sonora di Profondo rosso riecheggiava il brano Tubular Bells , di Mike Oldfield , musica resa celeberrima appunto dal film di William Friedkin , uscito in Italia nella stessa stagione cinematografica, solo cinque mesi prima, il 4 ottobre Si tratta tuttavia di una stampa relativamente rara.

Alla proiezione ha partecipato anche il regista, che ha annunciato il ritorno al cinema, nel , della pellicola restaurata in occasione del quarantennale dall'uscita del film nelle sale.

Su La Stampa , per esempio, l. Positivi invece i giudizi su Hemmings, Nicolodi e Calamai. Per ironia della sorte, la recensione era abbinata a quella de L'esorciccio , parodia de L'esorcista diretta e interpretata da Ciccio Ingrassia. Nel a 25 anni dall'uscita del film nei cinema italiani , Dario Argento e il gruppo dei Daemonia realizzarono un cortometraggio ispirato al film: sulle note del tema musicale principale il regista romano, in veste di assassino, uccideva uno ad uno tutti i componenti del gruppo, nello stesso identico modo in cui venivano assassinate le vittime del film.

Vengono inoltre aggiunti nuovi brani elettronici scritti da Simonetti per Altieri, raccolti in una nuova colonna sonora. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Reindirizzamento da Profondo rosso film Disambiguazione — Se stai cercando altri significati, vedi Profondo rosso disambigua. Olga, figlia di Rodi Nicoletta Elmi. Liana Del Balzo interpreta Elvira.

URL consultato il 30 novembre A-K, pag. URL consultato il 21 gennaio archiviato dall' url originale il 21 gennaio Altri progetti Wikiquote Wikimedia Commons. Portale Cinema : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia.

Deep - Un'avventura in fondo al mare 07 novembre Gli Uomini d'Oro 07 novembre La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia 07 novembre Le Ragazze di Wall Street 07 novembre Light of My Life 07 novembre Parasite 07 novembre Una Canzone per mio Padre 07 novembre Vite parallele 11 novembre Ailo - Un'avventura tra i ghiacci 14 novembre Gamberetti per tutti 14 novembre Le Mans '66 - La Grande Sfida 14 novembre Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls 14 novembre Sono Solo Fantasmi 14 novembre Sorry We Missed You 14 novembre The Bra - Il reggipetto 14 novembre Zombieland: Doppio Colpo 14 novembre The Report 18 novembre Aspromonte: La Terra degli Ultimi 21 novembre Countdown 21 novembre L'Ufficiale e la Spia 21 novembre Ploi 21 novembre Vai al Calendario completo.

Dal 29 ottobre. Little Miss Sumo Film. Un abbraccio lungo tre minuti Film. Skiptrace: Missione Hong Kong Film. Dolemite Is My Name Film.

La Cena Di Natale Film. Non tutte le sciagure vengono dal cielo Film. Roll Red Roll Film.